BRUNA LEONI

 
BRUNA LEONI
“Floating Memories“
08/02/2020 - 22/02/2020

Bruna leoni

"Floating memories"

mostra personale a cura di Andrea Rossetti

Inaugurazione sabato 8 febbraio 2020 ore 17:00

 

Appropriarsi del tempo, di momenti ordinari, rivestiti di una bellezza sfuggevole. Figli di un collaudato Panta rei eracliteo. Ma la ragione d'artista supera ogni omologante concezione filosofica, e a guardare il mondo con gli occhi di Bruna Leoni tutto si può intelligentemente fissare intrecciando percezione, psiche e colore. Rimettendo perentoriamente in forse l'idea di una temporalità destinata a collezionare attimi, altrimenti persi per sempre.

L'immagine diventa in questo modo rivelazione in grado di disarticolare il concetto di “durata”, congelata tra i petali a cui Leoni ha dato un'immanenza perenne, fatta di colore sfuggevole, quasi indefinito. Inattaccabile dalla realtà di una pittura che alla realtà stessa s'ispira almeno quanto si dissocia.

E questo perché Leoni accentua, taglia all'esterno per ricucire dall'interno porzioni, pezzi di cielo che irrompono in tutto il loro carisma. Un carisma che l'artista prende ed imbarca per la via dell'espressionismo, tramutandolo nella natura metafisica di una raccolta d'immagini dove poetica e realismo s'incrociano volontariamente. Leoni ha costruito il suo cabinet de merveilles, selezionando accuratamente ogni componente, e senza far venire meno di volta in volta l'oggettività basilare dei propri elementi.

Leoni si guarda intorno, e lo fa con estrema attenzione e senso di appartenenza. Non resta vittima della contemporaneità, al contrario la domina, essendo lei stessa a decidere per la catarsi oggettuale; a scegliere che un'immagine pura vinca su ogni condizione rappresentativa, portandosi dietro tutto quel corredo poetico descrittivo per definiti “stati d'animo”.

Leoni sente, traccia, mette insieme vasi di fiori in nature morte che non aspirano ad assomigliare a qualcosa di razionalmente univoco. Si prende il tempo, e tutto quello che c'è al suo interno.

 

aperta fino al 22 febbraio 2020

dal martedì al venerdì ore 9:30–13:00 / 15:00–19:00

sabato ore 15:00–19:00

Genova, SATURA Palazzo Stella